I tifosi del Maccabi Tel Aviv (ANSA)
I tifosi del Maccabi Tel Aviv (ANSA)

Tel Aviv (Israele), 14 giugno 2021 – A pochi giorni dalla conclusione delle finali scudetto che hanno visto trionfare un po’ a sorpresa ma con pieno merito la Virtus Bologna davanti a una cornice di pubblico pari al 25% della Segafredo Arena, da Israele arriva un importantissimo segnale che fa ben sperare in vista di un ritorno alla piena normalità: gli ottimi risultati ottenuti grazie all’efficacissima campagna vaccinale messa in atto in terra israeliana hanno infatti permesso il ritorno alla massima capienza della Nokia Arena, impianto di casa del Maccabi Tel Aviv.
 

L’annuncio via social

Ad annunciare con estrema soddisfazione il raggiungimento di questo traguardo in occasione del match di questa sera contro Hapoel Gilboa Galil è stato lo stesso Maccabi Tel Aviv, attraverso i propri canali social. Un tutto esaurito che, come fatto sapere dal club gialloblu, mancava dall’ormai lontano 27 febbraio 2020 e che come detto fa ben sperare in chiave futura.