Ripartono i playoff Nba
Ripartono i playoff Nba

 

Milano, 28 agosto 2020 - Dopo la protesta e lo stop di tre giorni, la Nba tornerà in campo nella giornata di domani, sabato 29 agosto. Ricominciano i playoff, ma questo non significa che la battaglia per il sostegno a valori come la giustizia sociale e l'uguaglianza razziale si stopperà. "Ieri abbiamo avuto una conversazione produttiva fra giocatori, allenatore, staff e dirigenti riguardo le prossime mosse e le azioni da compiere per supportare la giustizia sociale e l’uguaglianza - si legge nella nota diffusa - Erano presenti rappresentanti di tutte e 13 le squadre impegnate a Orlando e tutte hanno concordato nel riprendere a giocare a partire da sabato 29 agosto". 

Diverse le misure annunciate dal commissioner della Lega, Adam Silver, e da Michele Roberts, direttore esecutivo della Nbpa, l’associazione giocatori. Innanzitutto verrà creata una rappresentanza comprendente tutte le parti in causa, che avrà il compito di migliorare l’accesso al voto e promuovere l'impegno civico, focalizzandosi sulla riforma del sistema di polizia americano. Ogni franchigia poi si impegnerà a mettere a disposizione la propria arena, con l'obiettivo di farne un luogo di voto in vista delle elezioni presidenziali del 3 novembre. In questo modo verrà garantita la totale sicurezza per le comunità più a rischio per il coronavirus. Infine, la Lega produrrà assieme ai propri partner degli spot, che andranno in onda durante le serie playoff, per promuovere i diritti civili degli afroamericani.