Gattuso (LaPresse)
Gattuso (LaPresse)

Milano, 20 marzo 2019 – Dopo una breve pausa post derby il Milan ha ricominciato a lavorare sui campi di Milanello. Ovviamente è stata una ripresa a ranghi decisamente ridotti visti gli undici rossoneri convocati dalle varie nazionali senior e giovanili in questa pausa di campionato in cui ci saranno diverse amichevoli che coinvolgeranno anche l’Italia di Roberto Mancini. Il gruppo agli ordini di Gennaro Gattuso ha svolto prima un lavoro di riattivazione muscolare in palestra e poi, nella seconda fase dell’allenamento, ha eseguito esercizi di tecnica e possesso palla concludendo infine con una partitella prima del rompete le righe de mister.

Nel frattempo, come spesso accade durante gli stop d campionato, riprendono a gran voce i rumors in vista del mercato estivo. Sul fronte delle possibili uscite un nome caldo è quello del portoghese André Silva. L’attaccante classe 1995 è come noto in prestito al Siviglia che a giugno dovrà decidere se riscattarlo per una cifra vicina ai 40 milioni di euro o rispedirlo alla base rossonera. Qualora si verificasse questa seconda ipotesi (va detto che, dopo un buon inizio d stagione, Silva si è un po’ fermato facendo riflettere la società iberica), secondo il periodico spagnolo “El Mundo Deportivo”, alla porta milanista potrebbe bussare il Barcellona per provare a portare in Catalogna il portoghese. Una cessione che potrebbe portare in dote ai rossoneri quei denari utili a perfezionare il riscatto di Tiémoué Bakayoko, considerato una priorità dal club di via Aldo Rossi. Discorsi comunque ancora moto prematuri visto che al termine della stagione mancano ancora più di due mesi e il tempo per riflettere è più che abbondante.

MATTEO AIROLDI