Bologna, 25 giugno 2018 – La stagione è oramai andata in archivio con il ventottesimo scudetto conquistato dall’Olimpia Milano e di conseguenza le varie squadre che comporranno la prossima Serie A di pallacanestro si stanno guardando attorno e stanno sondando le varie opportunità di mercato per ricostruire o semplicemente ritoccare il proprio roster: tra le società più attive c’è sicuramente l’Olimpia Milano che, dopo aver confermato i lunghi Tarczewski e Gudaitis e l’accoppiata Bertans-Micov, si è rinforzata assicurandosi i servigi sportivi di Amedeo Della Valle, in uscita da Reggio Emilia dopo 4 anni. Oggi invece i biancorossi hanno hanno ufficializzato l’intesa pluriennale (si parla di un contratto valido per tre stagioni) con l’ala forte Jeff Brooks – reduce da un biennio a Malaga dove ha vinto l’Eurocup – che tra l’altro nei prossimi mesi potrebbe vestire la casacca della Nazionale italiana guidata da Meo Sacchetti con cui il giocatore ha vinto Supercoppa, Coppa Italia e Scudetto a Sassari nel 2015. Ora le attenzioni della dirigenza biancorossa, che ha in pugno anche Christian Burns. si concentrano sul completamento del pacchetto esterni: le due prime scelte, che tra l’altro sembrerebbero abbastanza vicine ai biancorossi, sarebbero Mike James – campione di Grecia con il Panathinaikos – e Nemanja Nedovic in uscita da Malaga. Qualora queste trattative non andassero a buon fine, l’ Olimpia potrebbe virare su altri profili come quello di Thomas Huertel.

Continua a prendere forma anche la Dinamo Sassari di Vincenzo Esposito che, dopo aver ingaggiato l’ex Cantù Jaime Smith e l’ala Terran Petteway, si è assicurata le prestazioni sportive di Stefano Gentile che lo scorso anno era alla Virtus Segafredo Bologna con cui ha anche conquistato nel 2017 la promozione in Serie A. Il fratello Alessandro, dopo aver smaltito i postumi di un’operazione alla mano, dovrebbe prendere parte al ‘training camp’ degli Houston Rockets che detengono i suoi diritti in NBA. Il massimo campionato professionistico americano potrebbe essere anche la prossima destinazione di Awudu Abass che disputerà la Summer Leaague con gli Oklahoma City Thunder. Il giocatore, fresco vincitore dello scudetto con Milano, se non approdasse in NBA, potrebbe finire a Torino o Venezia che lo hanno cercato con insistenza. Infine Andrea Zerini – in uscita da Avellino – sarebbe molto vicino alla Germani Brescia nonostante l’interesse da parte di Trento che ha appena firmato anche Fabio Mian.