Lebron James contro Butler
Lebron James contro Butler

Milano, 2 dicembre 2020 - Il regno di Lebron James a Los Angeles, sponda Lakers, continuerà ancora per almeno altre tre stagioni. Dopo aver riportato la franchigia gialloviola al titolo Nba, il Prescelto ha deciso di rinnovare firmando fino al 2023, rinunciando così all'opzione di diventare free agent nella prossima estate. A rivelarlo a Shams Charania di The Athletic è stato l'agente Rich Paul. Con questo nuovo accordo, il 23 andrà a guadagnare 85 milioni di dollari nelle prossime due stagioni. Alla scadenza avrà compiuto 39 anni. 

Anche Davis verso la firma

Una mossa che dovrebbe spingere pure l'altra superstar dei Lakers, Anthony Davis, a mettere nero su bianco sul biennale con opzione per un'altra stagione offerto da Los Angeles. Questo anche perché il centro classe '93 e Lebron possono contare sul medesimo agente. Con il "sì" dell'ex Pelicans, i gialloviola ribadirebbero ulteriormente il loro ruolo di grandi favoriti per il prossimo anello. "Possiamo ripeterci - il messaggio lanciato da James - Se stiamo tutti bene possiamo rivincere, anche se abbiamo un roster più giovane rispetto a quello scorso anno". 

Leggi anche: Gallinari ad Atlanta