Basket: il cit della nazionale Meo Sacchetti (Ciamillo-Castoria)
Basket: il cit della nazionale Meo Sacchetti (Ciamillo-Castoria)

Belgrado (Serbia), 3 luglio 2021 – Primo obbiettivo centrato per l’Italbasket che al Preolimpico di Belgrado supera agevolmente la Repubblica Domenicana in semifinale e domani sera alle 20.30 (diretta su Rai 3 e Sky Sport) si giocherà l’unico pass per le Olimpiadi di Tokyo contro la Serbia padrona di casa e sulla carta grande favorita. Soddisfatto per un successo non apparso mai in discussione e per la prestazione dei suoi ragazzi il CT azzurro, Meo Sacchetti che ha parlato ai taccuini FIP: “Siamo esattamente dove volevamo essere. Oggi abbiamo giocato sicuramente meglio di quanto fatto contro il Portorico e siamo stati bravi a contenere i loro giocatori migliori, quelli capaci di fare male nell’uno contro uno”.

Le parole di Fontecchio

Sulla stessa falsa riga le parole concesse alla FIBA da Simone Fontecchio, miglior realizzatore azzurro con 17 punti: “Abbiamo fatto un eccellente lavoro in difesa – ha spiegato il fresco campione di Germania con l’Alba Berlino –, contenendo le loro penetrazioni e gli uno contro uno. Abbiamo anche protetto bene l’area non concedendo loro molti rimbalzi d’attacco. Siamo riusciti a fare la differenza con uno straordinario terzo quarto e adesso pensiamo esclusivamente alla finale”.