30 mar 2022

Basket Eurocup: Venezia travolge Patrasso. Male Trento e Reggio

In FIBA Europe Cup ko per l’Unahotels Reggio Emilia

matteo airoldi
Sport
Victor Sanders
Umana Reyer Venezia vs PROMITHEAS PATRAS 
7Days EuroCup 2021/2022
Regular Season
Venezia, 30/03/2022
Foto A. Gilardi/Ag. Ciamillo Castoria
Successo Umana Reyer Venezia in Eurocup (Foto Ciamillo-Castoria)

Venezia, 30 marzo 2022 – Nel penultimo impegno della regular season del girone B di Eurocup, l’Umana Reyer Venezia coglie un importante successo imponendosi tra le mura amiche del Taliercio per 81-57 sul fanalino di coda Promitheas Patrasso. In grande evidenza, tra gli orogranata, uno Stefano Tonut da 16 punti e Mitchell Watt che ha chiuso con 11 punti. L’Umana ha di fatto archiviato la pratica già nei primi 10’ di gioco quando proprio Tonut e Watt sono saliti in cattedra ispirando la fuga orogranata culminata nel 25-9 diventato poi 25-11 al suono della sirena. Un cuscinetto di vantaggio che ha subito messo in discesa il match per la Reyer che ha continuato a giocare sul velluto toccando il massimo punto della sua serata sul 66-30 nel corso del terzo quarto.

Cadono Trento e Reggio

Sempre in Eurocup non è invece andata bene alla Dolomiti Energia Trento che, dopo aver rialzato la testa in campionato, ha rimediato l’undicesimo ko consecutivo in coppa perdendo 90-69 al cospetto degli Hamburg Towers. Per i bianconeri, ai quali non sono bastati i 21 punti e 9 rimbalzi di Jordan Caroline, è stata una gara di rincorsa: gli uomini di Molin non sono infatti sostanzialmente mia riusciti ad avere la testa del match e hanno via via accumulato un disavanzo più ampio. Sugli scudi, nelle file dei teutonici, Jaylon Brown con 22 punti. Infine, nella semifinale di andata di FIBA Europe Cup, è arrivato un ko per l’Unahotels Reggio Emilia, battuta al fotofinish 74-72 dai danesi del Bakken Bears: decisiva la tripla a 31” dalla fine di Marvelle Harris. Vane, invece, le ottime prove sul fronte reggiano di Andrea Cinciarini (10 punti e 16 assist), Arturs Strautins (17 punti e 13 rimbalzi) e Justin Johnson (19 punti e 8 rimbalzi).

Leggi anche - Basket, coppe europee: successi pesanti per Olimpia Milano e Virtus Bologna

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?