Dinamo Sassari (ciamillo-castoria)
Dinamo Sassari (ciamillo-castoria)

Sassari, 28 dicembre 2021 – Non si placa l’espansione del Covid-19 nella Serie A di basket. Proprio oggi infatti la Dinamo Sassari ha annunciato la positività al coronavirus di diversi componenti del gruppo squadra che è stato quindi posto in quarantena dalle autorità sanitarie locali: La Dinamo Banco di Sardegna comunica che, a seguito dei controlli eseguiti – si legge nella nota del club biancoblu – sono emerse delle positività nel gruppo squadra: i soggetti sono già in isolamento e il club ha prontamente avvertito le autorità sanitarie che hanno disposto un periodo di quarantena di sette giorni. Al termine di questo periodo sarà effettuato un nuovo giro di controlli”. Scontato quindi il rinvio del match che i sardi avrebbero dovuto disputare il 2 gennaio in casa contro Trento.

La situazione degli altri club

Sassari-Trento potrebbe però non essere l’unico match del primo turno di campionato del 2022 a rischio rinvio perché l'Olimpia Milano ha fatto sapere che sono ancora undici le positività nel gruppo squadra biancorosso. Superano la doppia cifra – ben tredici – anche i positivi della Vanoli Cremona mentre la Fortitudo Kigili Bologna, reduce da un periodo di quarantena di squadra, ha fatto sapere che sono ancora tre i positivi biancoblu, mentre non è noto il numero di positività rilevate nell'Umana Reyer Venezia. Le buone notizie arrivano invece da Napoli dove la GeVi ha fatto sapere che tutto il gruppo squadra è risultato negativo. Si capirà di conseguenza soltanto nei prossimi giorni quali gare del prossimo turno di Serie A oltre alla già citata Sassari-Trento saranno costrette al rinvio.

Leggi anche - Basket, Serie A: Brescia travolge Treviso nel segno di uno strepitoso Della Valle