Il CT Sacchetti (LaPresse)
Il CT Sacchetti (LaPresse)

Milano, 12 luglio 2019 – I Mondiali di basket, che si giocheranno in Cina dal 31 agosto al 14 settembre, si avvicinano a larghi passi e l’Italbasket comincia a prepararsi per intraprendere questo cammino che porta alla rassegna iridata che gli azzurri non disputano da ben 13 anni. Oggi il commissario tecnico azzurro, Meo Sacchetti, ha diramato la lista dei 19 giocatori che parteciperanno al training camp di Pinzolo e anche alla Trentino Cup. Tra i convocati figurano Awudu Abass, Pietro Aradori, Paul Biligha, Jeff Brooks, Andrea Cinciarini, Luigi Datome, Amedeo Della Valle, Ariel Filloy, Alessandro Gentile, Riccardo Moraschini, Giampaolo Ricci, Brian Sacchetti, Amedeo Tessitori, i fratelli Luca e Michele Vitali, il neocampione d’Europa con il CSKA Daniel Hackett e i tre “italiani d’America”, Marco Belinelli, Danilo Gallinari e Niccolò Melli, prossimo all’approdo ai New Orleans Pelicans.

Mancano invece all’appello Stefano Tonut, Davide Moretti, Achille Polonara, Davide Pascolo e Diego Flaccadori che erano stati inseriti in una precedente long list di 24 giocatori. La truppa azzurra si allenerà a Pinzolo dal 23 al 29 luglio e poi si sposterà a Trento per disputare, il 30 e 31 luglio, la settima edizione della Trentino Basket Cup a cui parteciperanno anche Svizzera, Romania e Costa d’Avorio (il primo match degli azzurri sarà contro la Romani). Successivamente, poi, l’Italia prenderà parte anche alla prima edizione della prima edizione della Verona Basketball Cup assieme a Senegal e Venezuela.