Banco di Sardegna Sassari
Banco di Sardegna Sassari

Bologna 15 settembre 2021 – Nelle due sfide di ieri sera valevoli per la fase ad eliminazione nei gironi di Supercoppa Italiana di basket hanno vinto il Banco di Sardegna Sassari e la Bertram Tortona:  poker di successi per entrambi nei rispettivi gironi (B e D) contro due avversarie, Varese e Trento, che non avevano nulla più da chiedere a questa competizione. I sardi si sono imposti al Palaserradimigni col punteggio finale di 77-61 senza dover soffrire particolari patemi contro la formazione biancorossa sbarcata sull’isola priva in cabina di regia dell’infortunato Trey Kelly. Gli ospiti recuperano un difficile avvio col 12-2 dei sardi che subiranno poi un break di 16-5 con tripla di Beane. Nel terzo periodo la Openjobmetis stacca la spina in attacco ed il Banco ne approfitta per scappare fino al + 16 del 30’ (60-44). Per Gentile e soci pesano le diciassette palle perse.

Bene anche Tortona

Chiude la competizione con zero affermazioni la Dolomiti Energia che si arrende alla sempre più sorprendente Bertram Tortona. E’ il duo composto da Tyler Cain (16 punti) e MIke Daum (17) protagonista anche con 8 rimbalzi cadauno a piegare le resistenze dei bianconeri cui non basta la doppia doppia di Jordan Caroline. La truppa di Ramondino prende il largo sin dal finire della prima frazione quando vola già sul + 12. I neopromossi toccano le diciassette lunghezze di vantaggio in due circostanze. Nel secondo tempo va in scena il più classico dei garbage time con le due squadre che sfruttano la circostanza come occasione di allenamento in vista dell’ormai imminente esordio in campionato.