Nicolò Melli
Nicolò Melli

Roma 13 agosto 2019 - Brutte notizie per la Nazionale azzurra di coach Meo Sacchetti che non potrà avere a disposizione per i Mondiali in Cina uno dei suoi leader, Nicolò Melli. In mattinata, infatti, c’è stata la nota ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro che ha sancito l’esclusione del neo giocatore dei New Orleans Pelicans dalla rassegna internazionale che prenderà il via per gli azzurri il prossimo 31 agosto. “L’atleta – si legge nel comunicato - operatosi al ginocchio il 27 giugno scorso, non riuscirà a recuperare in tempo per aggregarsi alla squadra.” Melli si era sottoposto ad un intervento di pulizia del ginocchio destro al termine della stagione col Fenerbache che lo aveva portato già a saltare le prime fasi del raduno.

Il forfait dell’ala nativa di Reggio Emilia va ad aggiungersi ad un’altra assenza di lusso nell’evento organizzato dalla Fiba a cominciare da quella dnelle fila russe di Alexey Shved che non è riuscito a recuperare in tempo da un infortunio alla caviglia che non gli ha consentito di superare i controlli medici. Al talento del Khimki Mosca potrebbe aggiungersi Milos Teodosic alle prese con una fascite plantare che tiene in ansia anche la Virtus Segafredo Bologna suo nuovo team e la stessa Serbia.

L’Italia adesso confida nel pieno recupero di Luigi Datome e Danilo Gallinari che fino a questo momento non sono stati ancora impiegati in un impegno ufficiale da parte dello staff tecnico. Oggi presso il Centro di Preparazione Olimpica dell’Acqua Acetosa a Roma inizierà il terzo atto del ritiro italiano con quindici elementi che risponderanno alla chiamata con una doppia seduta di allenamento. Domani, invece, è in programma uno scrimmage contro il Venezuela, già affrontato e battuto sabato scorso nella Verona Basketball Cup.