IL CT azzurro Sacchetti (ANSA)
IL CT azzurro Sacchetti (ANSA)

Roma, 24 novembre 2021 – A poco più di quarantotto ore dalla sfida alla Russia (palla a due venerdì alle ore 17 italiane) – primo incontro della finestra di novembre delle qualificazioni ai Mondiali di basket del 2023 – il CT dell’Italbasket Meo Sacchetti ha sciolto le ultime riserve e scelto i 12 giocatori che scenderanno in campo: dalla lista dei convocati diramata pochi giorni fa, sono stati esclusi Bruno Mascolo, Gabriele Procida, Mattia Udom e Michele Vitali che però al contrario degli altri tre compagni viaggerà comunque con la carovana azzurra. Contro la Russia giocheranno quindi Leonardo Candi, Stefano Tonut, Diego Flaccadori, Amedeo Tessitori, Matteo Spagnolo, Raphael Gaspardo, Giordano Bortolani, Mohamet Diouf, Davide Alviti, Nicola Akele, Alessandro Lever e Alessandro Pajola.

Le parole del CT

Meo Sacchetti ha parlato ai taccuini della FIP non nascondendo la grande voglia del gruppo azzurro di tornare in pista dopo l’ottima Olimpiade per cominciare questa marcia di avvicinamento al Mondiale: “Non vediamo l’ora di riprendere il cammino e il nostro desiderio è di cominciare questo lungo percorso con una vittoria contro la Russia anche perché da venerdì in poi ogni gara sarà decisiva sulla via per il Mondiale. Siamo una squadra con tanti giovani, molti dei quali però già con qualche esperienza internazionale. Come sempre daremo il massimo”.