(Foto Gianluca Checchi/Ciamillo-Castoria)
(Foto Gianluca Checchi/Ciamillo-Castoria)

Bologna, 8 novembre 2019 – Sarà un weekend decisamente lungo quello del campionato di Serie A di basket: l’ottava giornata del girone d’andata, in cui riposerà Reggio Emilia, sarà infatti giocata in tre giorni. Si partirà domani sera alle 20.30 con l’anticipo (diretta su Eurosport Player) tra la Carpegna Prosciutto Pesaro – rimasta sola in fondo alla classifica e ancora ferma a zero punti – e la Dolomiti Energia Trento che si presenta all’appuntamento galvanizzata dal prestigioso successo ottenuto in Eurocup contro il Galatasaray. Il primo appuntamento domenicale sarà invece alle 12 (diretta su Eurosport Player) quando andrà in scena il derby lombardo tra la Germani Brescia e la Openjobmetis Varese. Alle 17 (match in diretta su Eurosport Player ed Eurosport 2), la Virtus Roma proverà contro l’Acqua San Bernardo Cantù dell’ex coach giallorosso Cesare Pancotto a riscattare la pesante scoppola patita a Sassari. Mezz’ora più tardi alle 17.30 (diretta su Eurosport Player) la Pallacanestro Trieste, che nella precedente giornata ha perso contro Pistoia, ospiterà la Happy Casa Brindisi che invece sta attraversando un momento decisamente positivo come dimostrano le cinque vittorie nelle ultime sei gare di campionato e il netto successo ottenuto in Champions League FIBA contro il Besiktas.

Alle 18 (diretta su Eurosport Player), a Bologna, la capolista Virtus Segafredo inaugurerà il nuovo PalaVirtus (struttura provvisoria installata nel polo fieristico felsineo) e cercherà di mantenere l’imbattibilità in campionato al cospetto della DE’ Longhi Treviso. Alle 19 (diretta su Eurosport Player) scenderà in campo anche l’altra squadra di Bologna, la Fortitudo Pompea che, dopo il, ko interno con Brescia, andrà a far visita ad una Vanoli Cremona che stenta a prendere quota in questo inizio di stagione e che farà esordire il suo nuovo lungo Ethan Happ.

Alle 20.45 (diretta su Eurosport Player e Rai Sport HD) ci sarà invece il primo posticipo di giornata, il remake dell’ultima finale scudetto tra l’Umana Reyer Venezia – reduce dal prezioso successo in Eurocup contro il Partizan – e la Dinamo Sassari seconda in classifica. Infine la giornata si chiuderà lunedì sera alle 20.30 con la sfida tra l’Armani AX Milano, che ha appena conquistato la sesta vittoria di fila in Eurolega, e la Oriora Pistoia che invece domenica scorsa ha portato a casa i primi due punti stagionali.