Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 lug 2022
matteo airoldi
Sport
26 lug 2022

Basket, clamoroso: Amedeo Della Valle torna a Brescia!

L'annuncio è arrivato nel pomeriggio 

26 lug 2022
matteo airoldi
Sport
featured image
Amedeo Della Valle
featured image
Amedeo Della Valle

Brescia, 26 luglio 2022 – A poche settimane dal suo addio ai colori biancoblu, arriva il clamoroso dietrofront di Amedeo Della Valle che oggi ha firmato un nuovo pluriennale con la Germani Brescia. Della Valle fa così ritorno in una piazza che lo ha visto protagonista nell’ultima stagione assieme a Naz Mitrou-Long – poi approdato a Milano –, nella quale ha viaggiato ad una media di 18 punti e quasi 4 assist conquistando a fine stagione il titolo di MVP e di miglior italiano del campionato di Serie A.
 

Le sue parole

Dopo l’addio a Brescia a fine campionato, arrivato per provare a sondare il mercato europeo e magari tentare il salto in Eurolega, Della Valle era stato accostato a diversi club tra cui anche la VIrtus Segafredo Bologna, ma gli abboccamenti non si sono poi trasformati in qualcosa di concreto e così, in mattinata, attraverso il portale “Brescia a canestro”, hanno iniziato a circolare le prime indiscrezioni su un clamoroso ritorno in biancoblu del piemontese, che si sono poi trasformate in conferme durante la conferenza stampa nella quale è stato annunciato il nuovo accordo tra le parti: “Ci tengo a fare chiarezza e a spiegare come sono andate le cose – ha spiegato in conferenza della Valle –. Dopo una stagione come quella che abbiamo vissuto, ho pensato di guardarmi intorno e di capire quella che poteva essere la mia missione, lasciando a Brescia il mercato libero. Il gesto che ho fatto verso la società rappresentava il ‘grazie’ per il trampolino di lancio, la visibilità e le emozioni vissute lo scorso anno. Non è stata un’ossessione del livello, piuttosto di capire cosa potesse rendermi felice, perché per giocare ho bisogno di questo: essere felice ed essere me stesso. Sono contentissimo di esserci: per me è un onore rappresentare la Germani e anche una grande responsabilità. Quest’anno sarà ancora più difficile farlo con il doppio impegno ma sento di avere le motivazioni per fare qualcosa di livello, con uno staff che conosco e con giocatori nuovi. Io, qui, non ho ancora finito”.

Leggi anche - Basket mercato: Spissu alla Reyer. Polonara all'Efes. Olimpia Milano: gli obiettivi

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?