Siamo tutti contrari al razzismo, anche chi non si inginocchia". Firmato: gli azzurri. Dal ritiro della Nazionale arriva la risposta alle polemiche sul Black Lives Matter, l’inginocchiata in campo contro il razzismo. Polemiche social e non sono scaturite dal fatto che prima del match col Galles si siano inginocchiati solo 5 azzurri. La linea dell’Italia è però all’insegna della massima libertà di scelta, così da dribblare ipocrisie e cose forzate, come ha spiegato Gravina: "Noi non imponiamo nulla, lasceremo liberi i nostri ragazzi di scegliere".