MILANO

"Le immagini del ritorno del pubblico al Gran Premio di Francia di Formula Uno sono una fondamentale iniezione di fiducia per tutti gli appassionati di motori e più in generale di sport. Guardiamo avanti con fiducia e con un obiettivo: fare in modo che l’Autodromo Nazionale di Monza possa ospitare il maggior numero possibile di tifosi in vista del Gran Premio d’Italia del 12 settembre".

E’ l’obiettivo che si prefigge il presidente dell’Automobile Club di Milano Geronimo La Russa al termine della gara disputata ieri a Le Castellet che ha riaperto parte delle sue tribune.

"Il ‘Tempio della velocita’ di casa nostra – ha concluso La Russa – così come tutti gli altri impianti sportivi all’aperto, non vedono l’ora di regalare nuove emozioni, e come tifoso di calcio penso anche allo stadio Meazza di San Siro".