L’Italia continua ad andare a tutta nell’Antalya Open, nuovo torneo Atp 250 in Turchia. Il 29enne ascolano Stefano Travaglia è il primo azzurro a qualificarsi per i quarti, grazie al successo sul finlandese Emil Ruusuvuori, 21 anni, n.87 Atp. Travaglia, numero 75 del ranking, si è imposto con il punteggio di 7-6 (5), 6-3. Nei quarti sfiderà domani il belga David Goffin, n.16 al mondo e seconda testa di serie. Oggi in campo Matteo Berrettini, n.10 del ranking e primo favorito del torneo, che sfida il bulgaro Dimitar Kuzmanov, n.298. E poi c’è Fabio Fognini, n.17 dell’Atp e terza testa di serie, che se la vedrà con il francese Jeremy Chardy, n.72 Atp.