11 apr 2022

Anche Bautista fa esultare Borgo Panigale Superpole Race e gara-2 ad Aragon, sorpasso a Rea

Doppietta Ducati con Alvaro Bautista in Superpole Race e gara-2 ad Aragon. Dopo due anni difficili lo spagnolo si inserisce nel duello tra Rea e il campione del mondo Razgatlioglu. Il Mondiale sembra già cosa loro. Per ora la vetta è di Bautista e della Rossa: "Dopo la vittoria in Superpole Race mi sentivo tranquillo e mi sono detto perché non provarci anche in Gara 2. Ho dato il meglio di me".

Risultati. Superpole Race: Bautista (Ducati) in 18’19.201 alla media di 166,277 kmh; Rea (Kawasaki) a 5.141; Razgatlioglu (Yamaha) a 6.008. Gara-2: Bautista in 33’17.081 alla media di 164,735 kmh; Rea a 4.393; Razgatlioglu a 6.223.

Classifica piloti: 1. Bautista (Ducati) 57 punti; 2. Rea (Kawasaki) 54; 3. Razgatlioglu (Yamaha) 39; 4. Rinaldi (Ducati) 32; 5. Lecuona (Honda) 18. Classifica costruttori: 1. Ducati 57 punti; 2. Kawasaki 54; 3. Yamaha 39; 4. Honda 20; 5. Bmw 17.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?