np_user_4025247_000000
YAYHA ACERBI
Altri Sport

Baldonado, stella del football. Il sogno americano è realtà: sarà il primo italiano scelto al Draft Nfl

Habakkuk è nato a Roma e cresciuto nei Marines Lazio, poi il trasferimento alla Pittsburgh University. Stanotte a Kansas City sarà selezionato da una franchigia: “Vorrei andare in Florida o California”

Habakkuk Baldonado
Habakkuk Baldonado

Kansas City, 27 aprile 2023 “Tu vuò fa’ l’Americano” verrebbe da dire, ma Baldonado è italiano, italianissimo e sta per portare in alto il tricolore negli States. Habakkuk Baldonado è nato a Roma e cresciuto a Torrevecchia, nella notte potrebbe essere il primo italiano scelto al draft della Nfl, la lega professionistica del football americano.

Il profeta, così viene chiamato, cresce nei Marines Lazio e nel 2017 si trasferisce negli Usa, frequenta la Pittsburgh University ed è nelle fila dei Panthers (squadra dell’istituto) che inizia a farsi notare, riuscendo a vincere 4 campionati universitari.

Baldonado ha le idee chiare e punta tutto sul football, recentemente ha dichiarato: "Il football è il mio piano dalla A alla Z”. Habakukk ha ben in mente anche dove preferirebbe giocare, vuole un posto al sole magari per la nostalgia del calore romano e si è espresso così: “La Florida o la California sarebbero l’ideale”.

Il defensive end sarà il tredicesimo italiano della storia dell’Nfl e vorrà seguire le orme di Maximilian Pircher, unico italiano capace di vincere il Superbowl. Non solo football ma anche filosofia e motori tra le sue passioni, chissà quindi con quale mezzo si presenterà alla serata del Draft di stanotte a Kansas City.

Non ci resta quindi che vedere a che turno verrà scelto, con molta probabilità sarà draftato tra i primi dieci posti a conferma del detto: “italians do it better”.