Dorothea Wierer
Dorothea Wierer

Kontiolaht, 28 novembre 2020 - La Coppa del mondo di biathlon si è aperta ancora una volta nel segno della sua detentrice: Dorothea Wierer. L'altoatesina ha vinto l'individuale di apertura a Kontiolahti per soli 8 decimi sulla tedesca Denise Hermman, determinante il poligono per l'azzurra che sugli sci non è ancora al top della forma. La vittoria le consente di mantenere ancora il pettorale rosso.

"Ho avuto subito un buon feeling sugli sci e soprattutto al tiro - ha commentato Wierer a fine gara -.E' stata dura, non sono al meglio fisicamente e ho provato a gestire il poligono. Non dovevo fare errori per avere speranze di successo, la condizione arriverà strada facendo. Il distacco su Hermman? L'ho visto solo alla fine, sono molto contenta ma lo sarei stata ugualmente per il secondo posto".

Leggi anche - Slittino, Fischnaller subito sul podio nonostante l'appendicite