L'altimetria della diciassettesima tappa
L'altimetria della diciassettesima tappa

Ciudad Rodrigo, 7 novembre 2020 - Con il successo di Cort Nilsen a Ciudad Rodrigo, la Vuelta 2020 vivrà oggi, sabato 7 novembre, con la tappa 17 la sua giornata decisiva per la vittoria finale. In programma l'ultimo arrivo in salita dell'edizione 2020 prima dell'ultima frazione a Madrid: l'Alto de Covatilla deciderà le sorti della 75esima edizione.

Percorso

178 chilometri di tappa da Sequeros all'Alto de Covatilla con sei Gpm e arrivo in quota a 1.965 metri. Primi 39 chilometri di tappa abbastanza facili, poi si imbocca il Puerto Portillo de Las Batuecas, prima categoria di 10 chilometri al 6.5% di pendenza media. Seguono una trentina di chilometri di discesa e pianura per imboccare l'Alto de San Miguel di terza categoria, subito seguito dall'Alto de Cristobal ancora di terza categoria. Dal chilometro 134 il finale di tappa diventa duro, prima Alto de Penacaballera di 4.6 chilometri al 5.3%, poi, al chilometro 140, il seconda categoria dell'Alto de la Garganta, 12 chilometri al 4.8%, salita propedeutica allo show finale. Ultimi 11 chilometri di salita verso l'Alto de Covatilla alla pendenza media del 7% e massima del 12%. A quasi 2mila metri si decide la Vuelta.

Favoriti

Dovrebbe essere tappa per i big, il duello Carapaz-Roglic vivrà il suo culmine, con Carthy e Martin che tenteranno le ultime carte. Da non sottovalutare un attacco più da lontano di Mas, staccato di tre minuti e mezzo in classifica.

Orari e Tv

Partenza della tappa alle 12.10, Alto del Portillo tra le 13.29 e le 13.39, Alto de San Miguel tra le 14.33 e le 14.50, Alto de Cristobal tra le 14.57 e le 15.17, Alto de Penacaballera tra le 15.48 e le 16.14, Alto de la Garganta tra le 16.16 e le 16.46, inizio ultima salita tra le 16.40 e le 17.13, arrivo previsto tra le 16.58 e le 17.34. Diretta integrale a pagamento dalle ore 12 su Eurosport 1, canale 210 di Sky, in streaming su Eurosport Player.

Leggi anche - Stannard costretto al ritiro per artrite reumatoide