Jasper Philipsen (Ansa)
Jasper Philipsen (Ansa)

Albacete, 18 agosto 2021 - La tappa 5 della Vuelta 2021 a sorpresa sfila la maglia rossa dalle spalle di Rein Taaramae, coinvolto in una maxi caduta così come Romain Bardet: il nuovo leader della classifica generale diventa così Kenny Elissonde, ma a festeggiare, per la seconda volta in questo Giro di Spagna, è anche Jasper Philipsen, che con una volata lunga e poderosa batte tutti gli altri sprinter. La tappa 6, la Requena-Alto de la Montana de Cullera di 158,3 km, presenta un percorso molto strano: la prima parte della frazione è in discesa, poi c'è un lungo tratto in pianura e infine uno strappo finale di 2 km al 10% che si preannuncia il terreno perfetto per qualche attaccante.
 

La cronaca



I fuggitivi di giornata sono Pelayo Sanchez (Burgos-BH), Oier Lazkano (Caja Rural–Seguros RGA) e Xabier Mikel Azparren (Euskaltel–Euskadi), la cui azione termina a 14 km dal traguardo. A questo punto la situazione in gruppo si agita, raggiungendo l'acme con una maxi caduta che coinvolge tra gli altri la maglia rossa Rein Taaramae (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux) e Romain Bardet (Team DSM): entrambi restano pesantemente attardati, con l'estone (già finito sull'asfalto ieri) che perde il simbolo del primato in una giornata sulla carta molto tranquilla. A festeggiare sono invece Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix), che con una volata lunghissima trova il bis dopo il successo già ottenuto nella tappa 2 e Kenny Elissonde (Trek-Segafredo), che diventa la nuova maglia rossa.
 


Ordine d'arrivo tappa 5 Vuelta 2021

 

1) Jasper Philipsen (AFC) in 4h24'41''
2) Fabio Jakobsen (DQT) st
3) Alberto Dainese (DSM) st
4) Juan Sebastian Molano (UAD) st
5) Piet Allegaert (COF) st
6) Jon Aberasturi Izaga (CJR) st
7) Jordi Meeus (BOH) st
8) Riccardo Minali (IWG) st
9) Reinardt Janse Van Rensburg (TQA) st
10) Arnaud Démare (GFC) st
 











Classifica generale Vuelta 2021

 

1) Kenny Elissonde (TFS) in 17h33'57''
2) Primoz Roglic (TJV) +5''
3) Lilian Calmejane (ACT) +10''
4) Enric Mas (MOV) +20''
5) Miguel Angel Lopez (MOV) +26''
6) Alejandro Valverde (MOV) +32''
7) Giulio Ciccone (TFS) +32''
8) Egan Bernal (IGD) +32''
9) Mikel Landa Meana (TBV) +44''
10) Gino Mader (TBV) +45''










Leggi anche - Vuelta 2021, a Jakobsen la tappa 4