L'altimetria della diciottesima tappa
L'altimetria della diciottesima tappa

Lagos de Covadonga, 1 settembre 2021 – Archiviata la tappa sotto la pioggia di Lagos de Covadonga, la Vuelta 2021 propone un altro arrivo in quota che sarà determinante per la generale. La diciottesima tappa presenta l’arrivo sull’Alto de Gamoniteiru a quota 1770 metri e con poca pianura sul percorso.

Vuelta, tappa 17: impresa di Roglic

Sommario

Percorso

Tappa relativamente corta di 162 chilometri, ma con quattro Gpm, due di prima categoria, uno di seconda e arrivo sul fuori categoria di Alto de Gamoniteiru. Primi 54 chilometri di salita, si parte con leggere pendenze poi al chilometro 44 Gpm di Puerto San Llaurienzu, 10 chilometri all’8.6%. Giunti in vetta ci saranno circa 25 chilometri di discesa, poi si imbocca l’Altu de Cobertoria, altri 8 chilometri all’8.6% di pendenza media. Qui il percorso spiana, 10 chilometri di discesa poi 30 circa di pianura per arrivare all’Altu la Sega del Cordal, 12 chilometri al 3.8%. Finale da brividi, 8 chilometri di discesa poi su in salita fino all’arrivo di Alto de Gamoniteiru: sono 14 chilometri al 9.8 di media e massime del 17%.

Favoriti

Roglic ha scavato il solco nella diciassettesima tappa e agli altri sembrano restare le briciole, cioè la lotta al podio. Lo sloveno potrebbe controllare in vista dell’ultima cronometro, Lopez, Mas e Bernal dovranno attaccare. Possibile però una fuga da lontano con protagonisti scalatori fuori classifica.

Orari tv

Partenza della tappa alle 13.07, Puerto San Llaurienzu sulle 14.30, Altu Cobertoria sulle 15.40, Altu de Sega Cordal tra le 16.43 e le 17.08, inizio ultima salita tra le 16.54 e le 17.20, arrivo in cima tra le 17.17 e le 17.45. Diretta su Eurosport 1, canale 210 di Sky, in streaming su Eurosport Player, Discovery Plus e Dazn.

Leggi anche:

Vuelta, tappa 16: tris di Jakobsen

Vuelta, le pagelle di Costa prima del gran finale