L'altimetria della diciassettesima tappa
L'altimetria della diciassettesima tappa

Santa Cruz de Bezana, 1 settembre 2021 – Eccola la prima della serie di tappe di montagna che decideranno la Vuelta 2021 nell’ultima settimana di gara. In programma oggi 1 settembre la Unquera-Lagos de Covadonga di 185 chilometri quattro importanti salite. Sarà spettacolo in alta quota.

Tappa 16: tris di Jakobsen, Ciccone cade e si ritira

Sommario

Percorso

Frazione dura, con poca pianura e che presenta un circuito prima di affrontare l’ultima salita che porta al traguardo. Dopo la partenza da Unquera ci sarà il facile terza categoria dell’Altu de Hortigueru al chilometro 37. Da qui si entra nel circuito di metà tappa che prevede due passaggi sul Collada Llomena, salita inedita di 7.6 chilometri al 9.3% di pendenza media. Verrà affrontata al chilometro 88 e 129 di gara, questo secondo passaggio sarà seguito da 40 chilometri tra discesa e pianura. L’ultima salita di Lagos Covadonga inizia a 8 dal traguardo e presenta pendenze medie del 9.3% e massime del 14%. Spiana negli ultimi due chilometri con arrivo a quota 1.085 metri.

Favoriti

Gli uomini di classifica non dovranno lasciarsi sfuggire una delle tappe più importanti della Vuelta. Roglic tenterà l’assalto alla maglia rossa, Eiking e Martin probabilmente arretreranno, mentre Mas, Lopez e Haig cercheranno di dare filo da torcere allo sloveno. In casa Italia occhi su Caruso per una eventuale fuga, mentre Ciccone ha abbandonato la corsa in seguito a una caduta.

Orari e in tv

Partenza della tappa alle 12.21, Alto de Hortigueru attorno alle 13.20, primo passaggio sul Collada Llomena tra le 14.39 e le 14.56, secondo passaggio tra le 15.45 e le 16.09, inizio dell’ultima salita tra le 16.54 e le 17.26, arrivo previsto in cima tra le 17.14 e le 17.48. Diretta a pagamento su Eurosport 1, canale 210 di Sky, in streaming su Eurosport Player, Discovery Plus e Dazn.

Leggi anche - Vuelta 2021, la pagelle di Costa