L'altimetria della settima tappa
L'altimetria della settima tappa

Vitoria, 27 ottobre 2020 - Riprende oggi la Vuelta 2020 dopo il giorno di riposo, in programma la tappa 7E' una frazione di 159 chilometri da Vitoria a Villanueva, con due salite di prima categoria che spiccano nell'altimetria e potrebbero complicare una giornata che rischia di trovare i corridori con le gambe 'imballate' post riposo. La classifica generale, rivoluzionata dopo la tappa 6, rischia nuovi scossoni. 

Percorso

Tappa interamente mossa, con poca pianura e classico sali e scendi spagnolo. Primi 60 chilometri un po' più facili, poi Gpm di prima categoria di Puerto de Orduna di 7.8 chilometri al 7.7% di pendenza media e massime del 14%. Ancora sali e scendi a metà percorso con passaggio al traguardo volante di Izarra al chilometro 117. Finale articolato. Di nuovo scalata del Puerto de Orduna, sempre dallo stesso versante, con vetta a 19 chilometri dal traguardo, circa 6 di discesa poi ancora sali e scendi fino al traguardo.

Favoriti

Dopo la scoppola di Sabinanigo saranno da verificare le intenzione di Primoz Roglic, che potrebbe contrattaccare Richard Carapaz, Guillame Martin e Hugh Carthy. Nel caso andasse via una fuga, potrebbero tentare Wout Poels, Ion Izagirre, George Bennett oppure gli italiani Mattia Cattaneo, Davide Formolo e Andrea Bagioli. Occhio anche a Tim Wellens, già vincitore della quinta tappa.

Orari e Tv

Partenza della tappa alle 13.22, primo passaggio al Puerto de Orduna tra le 14.55 e le 15.05, traguardo volante di Izarra tra le 16.05 e le 16.22, secondo passaggio sul Puerto de Orduna tra le 16.38 e le 16.58, arrivo previsto tra le 17.04 e le 17.27. Diretta a pagamento su Eurosport 1, canale 210 di Sky, dalle 14.40, in streaming su Eurosport Player.

Geoghegan Hart vince il Giro d'Italia, trionfo Ineos