Ousmany Juantorena, schiacciatore della Lube
Ousmany Juantorena, schiacciatore della Lube

Bologna, 18 ottobre 2021 – Seconda giornata di Superlega di volley molto interessante ed emozionante. Con Modena che ha osservato il suo turno di riposo, la giornata si è dipanata tra match divertenti e a sorpresa. Ad esempio, Piacenza ha espugnato il campo della Lube al tieabreak per 25-23 16-25 25-23 22-25 12-15 con ben 35 punti di Lagumdzija, per la Lube 17 di Juantorena. Bello anche il derby lombardo con l’Allianz Milano che ha battuto in casa Monza per 18-25 27-25 25-15 20-25 15-8 grazie a 18 punti di Jaeschke.

Vincono Perugia e Trento

Partite sulla carta più facili per le altre big del campionato. Trento passa a Vibo Valentia per 1-3 con 17 punti di un sontuoso Michieletto, mentre Perugia ha battuto in trasferta Verona per 1-3 grazie a 19 punti di Anderson e Leon. Nelle altre partite, netta vittoria di Taranto a Ravenna per 0-3 e successo esterno 1-3 di Padova contro Volley Cisterna. In classifica a punteggio pieno ci sono Trento e Perugia con 6 punti, segue Piacenza a 5 poi la Lube a quota 4 mentre Modena è ancora a quota 0 avendo perso la prima e riposato nella seconda.

Leggi anche - Pallavolo, l'Imoco volley vince la Supercoppa