Davide Mazzanti
Davide Mazzanti

Bologna, 20 maggio 2019 - Inizia domani la Volley Nations League, competizione che da due stagioni ha sostituito la tradizionale World League estiva. Partono le ragazze guidate dal commissario tecnico Davide Mazzanti con la prima tappa in Polonia, affrontata senza le big che hanno conquistato l'argento Mondiale 2018.

Il ct è comunque soddisfatto del percorso fatto fino a qui: "Stiamo ancora cercando la nostra identità, ma le amichevoli fatte ci hanno dato buone indicazioni e c'è un ampio margine di crescita - ha affermato -. Quest'anno sfrutteremo la Nations League come tappa di avvicinamento al torneo di qualificazione olimpica e il nucleo del Mondiale 2018 sarà integrato da Conegliano in avanti. Ma vogliamo affrontare questo torneo al perché la squadra ha bisogno di competizioni e avversarie importanti per salire di livello".

Le convocate: (Alzatrici) Alessia Orro e Ofelia Malinov; (Centrali) Sara Alberti, Sarah Fahr e Alexandra Botezat; (Libero) Chiara De Bortoli e Beatrice Parrocchiale; (Schiacciatrici) Lucia Bosetti, Elena Pietrini, Indre Sorokaite, Sylvia Nwakalor, Francesca Villani; (Opposto) Anna Nicoletti.


VNL Femminile 2019 - Il calendario 
21-23 maggio
Pool 1 - Opole, Polonia
21/5: Tailandia-Germania (ore 17.30), Polonia-Italia (ore 20.30)
22/5: Tailandia-Italia (ore 17.30), Polonia-Germania (ore 20.30)
23/5: Italia-Germania (ore 17.30), Polonia-Tailandia (ore 20.30)