La Lube è sul tetto del mondo
La Lube è sul tetto del mondo

Bologna, 8 dicembre 2019 - Una giornata trionfale e storica per la pallavolo italiana. Due squadre di club sono campionesse del mondo. Dopo la Imoco Volley Conegliano tra le donne, la Lube Civitanova Marche ha conquistato il titolo mondiale tra i maschi in una finale vinta contro il Sada Cruzeiro per 25-23; 19-25; 31-29; 25-21 dopo oltre due ore di gioco.

A trascinare i marchigiani le sontuose prestazioni di Juantorena (21 punti) e Leal (20), con un buon apporto di Simon e Rychlicki con 9 punti a testa. Nonostante una ricezione peggiore (38% contro 48%) la Lube è comunque riuscita a costruire il suo gioco, fermando in difesa Evandro (12 punti) e Isac 10. Per i brasiliani miglior marcatore Conte con 21 punti.