Greg Van Avermaet
Greg Van Avermaet

Bologna, 4 ottobre 2020 - Non era la gara su cui puntava in questa stagione, ma la ricorderà per molto tempo. Greg Van Avermaet ha partecipato oggi alla Liegi in vista delle Classiche su cui puntava tanto, cioè Fiandre e Roubaix, ma la sfortuna si è accanita su di lui. Il campione olimpico è infatti caduto in gruppo a novanta chilometri dal traguardo della Doyenne e la sua stagione è sostanzialmente finita.

L'alfiere del Team CCC ha riportato una serie di fratture dopo la caduta, tali da metterlo ko per le Classiche su cui aveva programmato la stagione: Giro delle Fiandre del 18 ottobre e Parigi-Roubaix del 25. Per Van Avermaet, che tornerà nel 2021 con la nuova maglia della Ag2r Citroen, frattura di tre costole, frattura di una vertebra e uno strappo ai tendini della spalla. Stagione finita.