Wout Van Aert
Wout Van Aert

Bologna, 4 gennaio 2021 - Una netta superiorità sancita ieri ad Hulst da Mathieu Van der Poel, dominante nella penultima prova di Coppa del Mondo. Eppure, il collega-rivale Wout Van Aert piazzandosi secondo nell’ultima tappa vincerebbe la coppa visto l’attuale primo posto con 125 punti, 15 in più dell’olandese che comunque punta con decisione ai Mondiali di fine mese.

Proprio nella rassegna iridata dovrebbe esserci la sfida finale tra i due nel ciclocross, prima che la strada li richiami a battagliare nelle classiche del nord. Ma Van Aert dovrà ritrovare la migliore condizione, cosa non emersa ad Hulst: “Non è stato il mio giorno migliore, ma nemmeno quello peggiore – ha ammesso il belga della Jumbo come riportato da Cyclingnews – Ma se Van der Poel ha il suo giorno migliore allora anche io dovrò essere al top, altrimenti sarà dura”.

Leggi anche - Van der Poel continua a vincere, battuto Pidcock