Rigoberto Uran seguito a ruota dal contadino 54enne Ivan Dario Jimenez
Rigoberto Uran seguito a ruota dal contadino 54enne Ivan Dario Jimenez

Bogotà, 17 giugno 2020  - Sul web è per tutti il "campesino volante", il contadino di 54 anni che con la sua bicicletta non ha mollato la ruota di Rigoberto Uran, di professione ciclista di punta del team EF Pro Cycling, per diversi chilometri, con punte oltre i 45 km/h. Un'incredibile storia di uomo di mezza età in tenuta da lavoro, con uno zaino in spalla e sulla sua vecchia bicicletta, che è riuscito a tenere testa a un campione delle due ruote, quasi una favola.  

Il campesino inatteso si è scoperto si chiama Ivan Dario Jimenez, ha 54 anni e coltiva fiori. In realtà dietro tanta potenza sui pedali qualcosa c'era: è Jimenez un ciclista mancato, infatti da ragazzo sognava di fare il professionista, ma non ha avuto i mezzi, o il sostegno necessario, per tentare la carriera sportiva. Jimenez comunque si tiene in buona forma, spostandosi da trent'anni sulle due ruote per andare al lavoro. 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Mijitos vean pues, cuando le sale a uno la verdadera competencia en el camino.

Un post condiviso da Rigoberto Urán (@rigobertouran) in data:

Ivan ha incrociato Uran qualche giorno fa, mentre il campione si allenava, con la sua bici da cronometro, sui saliscendi del dipartimento di Antioquia in Colombia. "Quando ho visto Rigo poco davanti a me, ho accelerato e gli ho detto 'Rigo come va?', ha raccontato Iván alla tv colombiana. "Lui all'inizio non mi ha notato, ma io gli sono rimasto dietro. È un mio idolo, e pensavo che sarebbe stato fantastico invitarlo a visitare i miei campi". 

E quando il professionista dei pedali ha visto che non riusciva a staccare il contadino, è rimasto molto impressionato. Così alcuni giorni dopo ha invitato "don Ivan" a Medellín, nel suo negozio di biciclette, e lì ha regalato al campesino una divisa da allenamento e una costosissima bicicletta Cannondale in carbonio nuova. Uran sui social ha raccontato: "È stato come se gli fosse apparsa la Madonna. Sono queste cose che mi rallegrano la vita".