La Ufc è la prima a ripartire
La Ufc è la prima a ripartire

Jacksonville (Florida), 10 maggio 2020 - La Ufc è la prima lega professionistica statunitense a riprendere l'attività. Nella notte a Jacksonville sono andati in scena i primi dieci incontri sugli undici programma nell'evento, ovviamente a porte chiuse. Per il resto, gli atleti si sono affrontati come sempre senza remore e a stretto contatto tra calci, pugni e prese a terra.

Le arti marziali miste dunque sono le prime a ripartire, lo hanno fatto dalla Florida dove il governatore Ron De Santis ha dato l'ok ai primi incontri sottolineando come lo sport sia essenziale per i cittadini in questa fase. L'auspicio delle autorità è che anche altre leghe possano seguire l'esempio. Solo un match non si è disputato, quello del brasiliano Jacaré che era stato contagiato dal virus. Per il resto, mascherine e guanti per tutti i membri dei vari staff e disinfezione dell'ottagono di combattimento.