Jonas Vingegaard (Ansa)
Jonas Vingegaard (Ansa)

Jebel Jais, 25 febbraio 2021 - Essere ripreso a 500 metri dopo una lunga cavalcata solitaria sulla salita di Jabel Jais: è stato questo il destino beffardo toccato ad Alexey Lutsenko, raggiunto a un soffio dal traguardo da Jonas Vingegaard, che si aggiudica così la tappa 5 dell'UAE Tour 2021. Il danese ha sorpreso anche gli uomini più attesi di una classifica generale guidata sempre da Tadej Pogacar che oggi, dato che mancano solo due frazioni sulla carta piuttosto semplici, ha praticamente ipotecato il successo finale.

La cronaca

Il primo tenttivo di fuga è portato da Giacomo Nizzolo (Qhubeka Assos) e Matthias Frank (AG2R Citroen Team): quest'ultimo poi resta davanti da solo e viene presto raggiunto da Kevin Colleoni (Team BikeExchange), Larry Warbasse (AG2R Citroen Team), Alex Dowsett, Omer Goldstein (Israel Start-Up Nation), Alexey Lutsenko (Astana-Premier Tech), Thomas De Gendt, Roger Kluge (Lotto Soudal) e Lasse Norman Hansen (Qhubeka Assos). Questo drappello approccia l'ascesa di Jabel Jais (20,3 km con una pendenza media del 5,4%) con 2' di vantaggio: ben presto la fuga perde pezzi dietro la spinta della Ineos Grenadiers, con il solo Lutsenko che rimane davanti. Sul kazako prova a portarsi Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo), sul quale presto rinviene il gruppetto dei migliori della classifica: tra essi c'è Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma), che negli ultimi 500 metri riprende Lutsenko e va a vincere davanti a Tadej Pogacar (UAE Team Emirates), Adam Yates (Ineos Grenadiers) e Sergio Higuita (EF Education-Nippo).

Ordine d'arrivo tappa 5 UAE Tour 2021

1) Jonas Vingegaard (TJV) in 4h19'08''
2) Tadej Pogacar (UAD) +3''
3) Adam Yates (IGD) +3''
4) Sergio Higuita (EFN) +5''
5) Joao Almeida (DQT) +6''
6) Nicholas Schultz (BEX) +6''
7) Sepp Kuss (TJV) +8''
8) Wouter Poels (TBV) +8''
9) Ben Hermans (ISN) +8''
10) Geoffrey Bouchard (ACT) +8''








Classifica generale UAE Tour 2021

1) Tadej Pogacar (UAD) in 17h09'26''
2) Adam Yates (IGD) +45''
3) Joao Almeida (DQT) +1'12''
4) Chris Harper (TJV) +1'54''
5) Neilson Powless (EFN) +1'56''
6) Mattias Jensen (TFS) +2'47''
7) Damiano Caruso (TBV) +2'49''
8) Mattia Cattaneo (DQT) +4'03''
9) Ruben Fernandez Andujar (COF) +4'23''
10) Fausto Masnada (DQT) +6'40''








Leggi anche - Giro d'Italia 2021, il percorso, le tappe e l'altimetria