Oskar Svensson
Oskar Svensson

Val di Fiemme, 9 gennaio 2021 – Non è riuscito a concedere il bis Federico Pellegrino. Il valdostano, che aveva conquistato la sprint a tecnica libera di apertura in Val Mustair, ha ottenuto il quarto posto in quella odierna a tecnica classica in Val di Fiemme, penultima prova del Tour de Ski. Determinante la discesa conclusiva nella finale con l’italiano dotato di materiali peggiori rispetto a svedesi e russi.

La vittoria così è andata a Oskar Svensson che in volata ha beffato Retivykh e Bolshunov, quarto Pellegrino che era secondo all’imbocco della discesa ma è stato sopravanzato dai russi con materiali migliori. 17esimo Francesco De Fabiani. Prima della scalata al Cermis in programma domani, Bolshunov ha ipotecato il Tour de Ski con 3’22” su Manificat e 3’27” su Yakimushkin e Maltsev, De Fabiani è decimo a 6’01”.

Leggi anche - Tour de Ski, De Fabiani torna sul podio dopo due anni