Alexander Bolshunov
Alexander Bolshunov

Dobbiaco, 6 gennaio 2021 – Non esce dal solco di Alexander Bolshunov l’edizione 2021 del Tour de Ski. Il campione russo ha comandato e vinto anche la 15 chilometri in tecnica classica di Dobbiaco, aumentando il proprio vantaggio nella generale e quasi ipotecando la vittoria finale. E’ un tour di marca russa, con il solo francese Manificat a resistere in terza posizione ma comunque staccato di oltre due minuti.

34’32”9 il tempo di Bolshunov che ha rifilato 55 secondi alla coppia Yakimushkin-Belov, quarti e quinti altri due connazionali, Chervotkin e Melnichenko, sesto il francese Manificat a 1’01”. Gli italiani sono usciti alla distanza salvando la gara, sedicesimo Francesco De Fabiani a 2’14”, diciannovesimo Federico Pellegrino a 2’36”. In classifica generale guida Bolshunov con 2’06” su Maltsev e 2’09” su Manificat. Per quanto riguarda gli italiani, 11esimo Pellegrino a 4’45”, 14esimo De Fabiani a 5’09”.

Leggi anche - Tour de ski, Bolshunov vince l'inseguimento