L'altimetria della quindicesima tappa
L'altimetria della quindicesima tappa

Lione, 13 settembre 2020 – Non ci si può nascondere, nella tappa 15 del Tour de France 2020. E' l'ultima frazione prima del secondo giorno di riposo e si sale ancora tanto. Oggi è una delle giornate più importanti, forse già decisive, dell’edizione 2020: si va da Lione sul Grand Colombier, 174 chilometri e tre duri gran premi della montagna nel finale. Una frazione temibile sul massiccio del Giura, a maggior ragione dopo quella di Lione che, già ondulata da altimetria, si è rivelata ancora più impegnativa con il finale - che ha premiato il danese Kragh Andersen - corso a tutta anche da parte dei big di classifica. Sarà l'antipasto della terza e terribile ultima settimana che, dopo il giorno di riposo, aspetta al varco i corridori con le Alpi. 

Tour de France 2020, tappa 16. Percorso, favoriti e orari tv

Risultati e classifica dopo la tappa 15

Il percorso

I primi 98 chilometri sono totalmente piatti e da segnalare c’è solo il traguardo volante di Le Bouchage al chilometro 58. Poi inizia il bello per lo spettacolo. Montee de la Selle Fromentel di 11 chilometri all’8.1% con vetta a 63 dal traguardo. Breve discesa poi di nuovo si sale per il Col de la Biche, 6.9 chilometri all’8.9% e massime del 17. Si scollina al chilometro 129 e qui inizia una lunga discesa fino al chilometro 156 dove inizia la salita finale verso il traguardo. Grand Colombiere di 17.4 chilometri al 7.1% di pendenza media e massime del 12% con vetta a 1.501 metri di altitudine.

Favoriti

La prima parte di tappa pianeggiante non concederà un terreno favorevole ad una fuga, che invece potrebbe partire sulla Montee Fromentel, qualche scalatore come Pierre Rolland, Elissone, Barguil, Hirschi, Chaves e Higuita potrebbe partire, ma chissà che i big non vogliano giocarsi la vittoria sulla Colombiere e in una delle tappe più importanti del Tour. La lotta alla generale inizia a restringersi, gli sloveni Primoz Roglic e Tadey Pogacar sembrano avere qualcosa in più di Bernal - che verso Lione ha tentato una sortita dal gruppo - e Landa, attenzione ai colombiani Uran e Lopez, mentre Quintana appare un gradino sotto.

Dove vedere la tappa in tv

Diretta Eurosport 1, canale 210 di Sky, a partire dalle 12.20 con live streaming su Eurosport Player e Dazn. Diretta in chiaro su Rai Due dalle 14 e in streaming su Raiplay.it