L'altimetria della quarta tappa
L'altimetria della quarta tappa

Pontivy, 28 giugno 2021 – Quarta tappa da volatone di gruppo al Tour de France, a meno che il vento non sparigli le carte. La frazione da Redon a Fourgeres è breve, 150 chilometri, e senza salite: significa occasione per i velocisti, ma attenzione al vento negli altopiani della Bretagna.

Tappa 3: vince Merlier. Ancora cadute con molti big

Percorso

La frazione molto breve e senza difficoltà altimetriche, in generale c’è poco da segnalare in questa tappa ancora nelle zone della Bretagna e di Ille-et-Vilaine. Attenzione solo ai possibili ventagli nelle zone di percorso esposte al vento nell’entroterra bretone. Dopo la partenza da Redon si risale verso nord in direzione Rennes per arrivare appunto nella zona di Ille et Vilaine, ma non c’è molto da annotare se non il traguardo volante di Vitre al chilometro 114. Si arriva a Fourgeres senza particolari curve pericolose, l’ultima in rotonda in prossimità di Rue Duguay che immette poi nel rettilineo conclusivo. Arrivo leggermente verso destra.

Favoriti

Sembra tutto apparecchiato per un arrivo di gruppo. Volata classica con i soliti protagonisti, partendo da Sagan e Cavendish, passando per Merlier, Ewan, Coquart, Demare e Bouhanni, finendo con Mads Pedersen e l’italiano Sonny Colbrelli. Da verificare se van Aert avrà la condizione buona anche in volata di gruppo.

Orari tv

Partenza da Ridon alle 13.40, traguardo volante di Vitre tra le 16.06 e le 16.20, arrivo previsto a Fourgeres tra le 16.52 e le 17.10. Diretta in chiaro dalle 14 su Rai Due e in streaming su Raiplay, live a pagamento dalle 13.20 su Eurosport 1, canale 210 di Sky, in streaming su Eurosport Player e Dazn.

Leggi anche - Tour de France 2021, dove vederlo in tv