L'altimetria della sedicesima tappa
L'altimetria della sedicesima tappa

La Vella, 13 luglio 2021 – Dopo il lunedì di riposo, oggi, martedì 13 luglio, al Tour de France 2021 si entra nella terza settimana, con la tappa 16 adatta alle fughe ma con salite lontane dal traguardo per gli uomini di classifica. Domenica la buona difesa per Tadej Pogacar ad Andorra e tentativo di vittoria di tappa per Vincenzo Nibali, staccato però sul Beixalis.

Tour de France 2021 tappa 19: percorso, altimetria, favoriti e orari tv

Tour de France 2021, oggi tappa 18: percorso, altimetria, orari tv e favoriti

Sommario   

Percorso

Frazione non molto lunga, 169 chilometri, da Pas de la Case a Saint Gaudens con quattro Gpm ma le salite più impegnative sono lontane dal traguardo. Difficile per gli uomini di classifica tentare qualcosa, invece una fuga quasi certamente arriverà a destinazione. I primi 35 chilometri sono in leggera discesa, si andrà forte per tentare di andare in fuga, poi prima salita con il Col de Port di seconda categoria, 11.4 chilometri al 5.1%. Lungo tratto di discesa di circa 30 chilometri per transitare sul traguardo volante di Vic d’Oust, chilometro 84 di corsa, propedeutico al Col de la Core, prima categoria di 13.1 chilometri al 6.6% con vetta al chilometro 101. Seguiranno 15 chilometri di discesa, poi falsopiano per imboccare il Portet d’Aspet per altri 5.4 chilometri al 7.1% con vetta a 33 dal traguardo. E’ l’ultima salita di rilievo della tappa, infatti si scende per circa 26 chilometri prima di affrontare il muro di Aspret Sarrat, 800 metri all’8.4% che potrebbe decretare il vincitore quando mancano 7 chilometri al traguardo.

Favoriti

Appare una tappa disegnata per le fughe. I velocisti non possono tenere duro su questo tipo di salite, i big difficilmente attaccheranno con il Porte d’Aspet a 30 dall’arrivo. Spazio alla gittata da lontano di passisti-scalatori, e allora proviamo ad azzardare Michal Kwiatkowski, Julian Alaphilippe, Jesus Herrada, Matej Mohoric e Jakob Fuglsang. Ma non è escluso che possa riporvare Alejandro Valverde, o addirittura muoversi Guillaume Martin dopo la crisi di domenica. 

Orari tv

Partenza alle 13.30, Col de Port dopo circa un’ora di gara, passaggio sul traguardo volante di Vic d’Oust sulle 15.30, Col de la Core tra le 15.55 e le 16.11, Portet d’Aspet tra le 16.46 e le 17.08, muro di Aspret Sarrat tra le 17.13 e le 17.37, arrivo previsto a Saint Gaudens tra le 17.21 e le 17.46. Diretta integrale su Eurosport 1, canale 210 di Sky, dalle 13.15, in streaming su Eurosport Player e Dazn. Live in chiaro su Rai Due dalle 14 e in streaming su Raiplay.

Leggi anche

 Tour de France, Merckx: "Complimenti a Cavendish per il record, ma io..."