Tour de France 208, tappa 14
Tour de France 208, tappa 14

Bologna, 20 luglio 2018 – Dopo le polemiche per la caduta di Nibali che ha privato il Tour de France 2018 di un sicuro protagonista, la Grand Boucle va avanti con una frazione che propone un arrivo insidioso con una salita con pendenze importanti nel finale. E’ infatti in programma la Saint Paul Trois Chateau-Mende di 188 chilometri e 4 Gpm. I primi 77 chilometri sono abbastanza facili con solo qualche sali e scendi fino al primo Gpm, la Cote du Grand Chataignier (1km al 7.4%). Dopo una breve discesa, la strada comincia costantemente a salire in vista del secondo Gpm che ufficialmente inizia al chilometro 119, ma già dal chilometro 90 la strada salirà. Sul Col de la Croix de Berthel probabilmente non ci sarà gran bagarre vista la pendenza media del 5.3%, ma dopo tanta fatica qualcuno potrebbe tentare una sortita da lontano, sfruttando l’altimetria della tappa adatta alle fughe. Ancora una breve discesa per arrivare al Col du Pont Sans Eau (3.3 km al 6.3%). In vetta mancheranno circa 30 chilometri, la maggior parte di discesa verso Mende, dove al chilometro 182 inizierà l’ultima salita, Cote de la Croix Neuve (3km al 10.2%) con scollinamento a 1.5 chilometri dal traguardo. Finale di tappa in leggera discesa.

Tour de France 2018, risultati e classifica dopo la tappa 13

Tour de France 2018, tappa 13. Le pagelle di Angelo Costa

Nibali si ritira dal Tour dopo la caduta. Ecco cosa è successo

ORARI TV E FAVORITI – Si parte da Saint Paul Trois Chateau alle 13.10, primo Gpm di Grand Chataignier alle 15 circa, secondo Gpm della Croix de Berthel attorno alle 16.10, Con du Pont Sans Eau tra le 16.21 e le 16.40, infine ultima salita (la Croix Neuve) tra le 17.26 e le 17.52. Arrivo a Mende tra le 17.28 e le 17.54. Può essere una tappa adatta a una fuga, potrebbero provarci Alaphilippe, Rolland, Herrada, Izaguirre e l’italiano Caruso. I big potrebbero testarsi sull’ultima salita, forse più adatta agli scattisti. Diretta Raisport Hd dalle 13.35, passaggio su Rai Tre alle 15. Live anche sul sito Raiplay. Diretta integrale Eurosport (sia Premium che Sky) disponibile anche su Eurosport Player e sui dispositivi mobile Premium Play e Sky Go.

Tour de France, la caduta di Nibali al Tour (Ansa)