L'altimetria della sesta tappa della Tirreno Adriatico 2021
L'altimetria della sesta tappa della Tirreno Adriatico 2021

Castelfidardo, 14 marzo 2021 – Assolo con il brivido a Castelfidardo per Van der Poel che ha conquistato la sua seconda tappa alla Tirreno Adriatico, alle sue spalle uno straordinario Tadej Pogacar che ha praticamente chiuso la pratica per la classifica generale. Mancano due tappe alla fine, la prima appare per i velociti, poi il finale a cronometro a San Benedetto del Tronto.

Percorso

Tappa mediamente corta, la sesta, di 169 chilometri da Castelraimondo a Lido di Fermo, con un Gpm a inizio frazione e un finale in circuito che dovrebbe premiare i velocisti. Primi 60 chilometri ondulati con continui sali e scendi in provincia di Macerata, poi il Gpm del Passo San Giusto, prima di arrivare al circuito finale di Fermo che presenta quattro tornate sul più piccolo e una su quello più grande. E presente uno strappetto a Capodarco a inizio giro con ultimo passaggio a 10 dal traguardo. Finale di tappa totalmente pianeggiante.

Favoriti

Nonostante una tappa ondulata nella prima parte, dove partirà una fuga, il finale dovrebbe prestarsi ai velocisti, anche se non è da escludere una sparata di un finisseur sul muro di Capodarco. I favoriti comunque dovrebbero essere gli sprinter, con Caleb Ewan, Davide Ballerini, Fernando Gaviria e Tim Merlier.

Orari tv

Diretta a pagamento su Eurosport 1, canale 210 di Sky, a partire dalle 13.30, in streaming su Eurosport Player. Diretta in chiaro dalle 13.15 su Raisport Hd, canale 57, finale di tappa su Rai Due dalle 15.15. Streaming su Raiplay.it.

Leggi anche - Tirreno Adriatico 2021, le altimetrie