10 mar 2022

Tirreno Adriatico 2022 in tv, tappa 5: percorso, orari e favoriti

Tappa da classiche alla Tirreno con arrivo sui muri di Fermo: grande spettacolo alla corsa dei due mari

manuel minguzzi
Sport
L'altimetria della quinta tappa
L'altimetria della quinta tappa

Bellante, 10 marzo 2022 - Primo sigillo di Tadej Pogacar alla Tirreno Adriatico 2022 con il successo nella quarta frazione che vale anche il primato in classifica.E  nella tappa di oggi, la numero 5 di venerdì 11 marzo, sarà ancora spettacolo con un percorso da classica del nord con arrivo tra i muri di Fermo.

Tirreno Adriatico 2022, tappa 5 a Barguil. Classifica e ordine d'arrivo

Tirreno Adriatico 2022, tappa 6 in tv: orari, percorso e favoriti

Percorso

È la tappa dei muri. Prima parte appenninica con partenza da Sefro, seconda costellata di muri con arrivo a Fermo. Tappa breve, 155 chilometri, ma difficile. Nella prima metà si affrontano Castelraimondo, San Severino e si sale verso il Valico di Pietra Rossa, poi si scende per avvicinare Fermo verso le località di Cingoli e Treia. Finale di muri. Dopo Montegranaro si scala il Muro di Monte Urano con pendenze massime del 15% prima in entrare a Fermo dal Lido che anticipa il Muro di Capodarco, massime del 18%, per poi salire verso Piazza del Popolo. Mancheranno 19 al traguardo, ma non è finita perché si salirà sul Madonnetta d'Ete a 9 dal traguardo e poi finale ancora in salita verso il traguardo: negli ultimi tre chilometri pendenze variabili, massima del 21% ai meno 2, ultimo chilometro con medie del 6%.

Le tappe della Tirreno Adriatico 2022
Le tappe della Tirreno Adriatico 2022

Favoriti

Tappa da classica vera, con muri che ricordano il Belgio. Non si può non inserire Julian Alaphilippe tra i favoriti, anche se il campione del mondo è al servizio di Evenepoel, così come Tadej Pogacar, ma occhio a Kasper Asgreen e Tim Wellens. Per l'Italia attenzione a Giulio Ciccone.

Orari tv

Partenza da Sefro alle 13.10, poi nel finale Capodarco attorno alle 16.30, Madonnetta d'Ete tra le 16.48 e le 17.12, arrivo previsto tra le 17.01 e le 17.26. Diretta dalle 16 su Eurosport 1, canale 210 di Sky, in streaming su Dazn. Live in chiaro dalle 16 sia su Raisport Hd, canale 57, che su Raidue. In streaming su Raiplay.

Tour de France, la Ineos schiererà Pidcock dopo l'infortunio di Bernal

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?