Wout Van Aert (Ansa)
Wout Van Aert (Ansa)

Lido di Camaiore, 10 marzo 2021 - Mathieu Van Der Poel chiama, Wout Van Aert risponde: il belga vince la tappa 1 della Tirreno-Adriatico 2021, replicando così al successo dell'olandese nella recente Strade Bianche. Il corridore della Jumbo-Visma, bravo a battere tutti i velocisti puri con una progressione potentissima, diventa così anche la prima maglia azzurra della Corsa dei Due Mari: una maglia che non è detto che il belga, che non ha nascosto le sue ambizioni in ottica vittoria finale, voglia mollare facilmente. Domani primo arrivo in salita nella tappa 2
 

La cronaca

Pronti, via e 6 corridori partono in avanscoperta: si tratta di Mattia Bais (Androni Giocattoli-Sidermec), Vincenzo Albanese, Samuele Rivi (Eolo-Kometa Cycling Team), Guy Niv (Israel Start-Up Nation), Simone Velasco (Gazprom-RusVelo) e Jan Bakelants (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux): questi ultimi due presto si rialzano e vengono presto riassorbiti dal gruppo. Lo stesso destino tocca poi ad Albanese e Niv: restano davanti solo Bais e Rivi, che a loro volta devono arrendersi a 10 km dal traguardo. Come da previsioni, si spiana la strada al lavoro delle squadre dei velocisti, tra le quali a spuntarla è la Jumbo-Visma di Wout Van Aert, che con una volata lunghissima risponde al guizzo del rivale Mathieu Van Der Poel nella recente Strade Bianche: al belga va anche la prima maglia azzurra della Tirreno-Adriatico, con Caleb Ewan e Fernando Gaviria costretti ad accontentarsi delle piazze d'onore.
 

Ordine d'arrivo tappa 1 Tirreno-Adriatico 2021


1) Wout Van Aert (TJV) in 3h36'17''
2) Caleb Ewan (LTS) st
3) Fernando Gaviria (UAD) st
4) Andrea Vendrame (ACT) st
5) Luka Mezgec (BEX) st
6) Tim Merlier (AFC) st
7) Alvaro José Hodeg Chagui (DQT) st
8) Davide Ballerini (DQT) st
9) Ivan Garcia Cortina (MOV) st
10) Hugo Hofstetter (ISN) st









Classifica generale Tirreno-Adriatico 2021


1) Wout Van Aert (TJV) in 3h36'07''
2) Caleb Ewan (LTS) +4''
3) Fernando Gaviria (UAD) +6''
4) Simone Velasco (GAZ) +7''
5) Mattia Bais (ANS) +8''
6) Andrea Vendrame (ACT) +10''
7) Luka Mezgec (BEX) +10''
8) Tim Merlier (AFC) +10''
9) Alvaro José Hodeg Chagui (DQT) +10''
10) Davide Ballerini (DQT) +10''









Leggi anche - Strade Bianche 2021, la straordinaria progressione di Van Der Poel

GIUSY ANNA MARIA D'ALESSIO