L'altimetria della quinta tappa
L'altimetria della quinta tappa

Cascia, 10 settembre 2020 – E’ la tappa regina della Tirreno Adriatico prima che la crono finale di San Benedetto del Tronto sancisca il vincitore della corsa dei due mari. La Norcia-Sassotetto è una tappa lunga, 202 chilometri, e dura, con arrivo in salita oltre i mille metri e con pendenze massime del 12%. I big della generale dovranno farsi trovare pronti e mostreranno quella che è l’attuale condizione a meno di un mese dal via del Giro d’Italia. C’è pochissima pianura nella quinta tappa, già dopo la partenza si sale verso Forca Ancarano e al chilometro 30 Gpm di Santa Margherita. Segue lungo falsopiano e poi discesa fino al chilometro 84 dove in sequenza ci saranno tre muri: Tolentino, Colmurano e San Ginesio. Mancano ancora 80 chilometri al traguardo e una sessantina saranno di continui sali e scendi collinari fino ad imboccare la salita finale di Sassotetto che misura 14 chilometri con pendenze medie dell’8% e massime del 12% a 3 dal traguardo. Nel finale spiana con ultimo chilometro al 5%.

FAVORITI E ORARI TV – I big non si potranno nascondere, Woods, Vlasov, Thomas e Yates lotteranno per la maglia di leader, da valutare le condizioni di Nibali, apparso lontano dalla sua migliore forma. A Sassotetto si deciderà una grossa percentuale della vittoria finale alla Tirreno Adriatico. Diretta dalle 14 in chiaro su Raisport Hd, canale 57, passaggio su Rai Due per il finale di tappa alle 16, in streaming su Raiplay ed Eurosport Player.