L'altimetria della dodicesima tappa
L'altimetria della dodicesima tappa

Montalcino, 19 maggio 2021 – In attesa del Monte Zoncolan, in programma nella quattordicesima tappa, il Giro d’Italia propone giovedì 20 maggio il tappone appenninico da Siena a Bagno di Romagna, con 4 Gpm e l’ultimo, il Passo del Carnaio, a dieci dal traguardo. Sarà tappa molto interessante anche in ottica classifica generale con 4 salite non banali e da non sottovalutare.

Sommario

Percorso

Tappa lunga 212 chilometri e con 3.700 metri di dislivello, quindi importante anche per i big del Giro. Primi 75 chilometri abbastanza facili con alcuni sali e scendi attorno le colline senesi, con passaggi da Ponte a Ema, per rendere omaggio a Bartali, e Sesto Fiorentino, traguardo volante al chilometro 75 in onore di Alfredo Martini. Poi prima salita con il Monte Morello con pendenze massime del 15%, ma è lontana dal traguardo. La corsa si accenderà al chilometro 115 dove inizierà il Passo della Consuma, 17 chilometri al 5.7% di pendenza media e massime del 10%. Tempo per una breve discesa poi subito Passo della Calla, 15 chilometri al 5.5% e massime del 9%, salita lunga ma pedalabile e in cui si starà bene a ruota. Segue lunga discesa per raggiungere Santa Sofia, traguardo volante al chilometro 190, dove parte l’ultima salita di giornata: Passo del Carnaio, 11 chilometri al 5.1% di media e massima del 14%. Difficili i 4 chilometri centrali con pendenze sopra il 9%. Sarà terreno di attacchi. In cima mancheranno 10 chilometri, picchiata di 5 e poi ultimi chilometri pianeggianti per raggiungere Bagno di Romagna.

Favoriti

Morfologia della tappa adattissima a fughe da lontano per corridori abili in salita e in grado di tenere su ampio chilometraggio. Potrebbero tentare Conti, De Gendt, Hirt e Fabbro tra i tanti che cercheranno un successo di tappa. Tra i big ci sarà sicuramente movimento sul Carnaio, le pendenze nella zona centrale consentono scatti anche alla luce di un finale in discesa.

Orari tv

Partenza da Siena alle 11.20, traguardo volante di Sesto Fiorentina tra le 13.11 e le 13.21, Gpm di Monte Morello tra le 13.32 e le 13.46, Gpm di Passo Consuma tra le 14.52 e le 15.18, Gpm di Passo della Calla tra le 15.46 e le 16.20, inizio del Carnaio da Santa Sofia, traguardo volante, tra le 16.19 e le 16.55, vetta tra le 16.43 e le 17.23, arrivo previsto a Bagno di Romagna tra le 16.54 e le 17.36. Diretta su Raisport Hd, canale 57 del digitale, dalle 10.15 con Villaggio di Partenza e Prima Diretta, passaggio dalle 14 su Rai Due per il finale di tappa. In streaming su Raiplay. Live a pagamento su Eurosport 1, canale 210 di Sky, a partire dalle 11.15, in streaming su Eurosport Player e Dazn.

Leggi anche - Giro d'Italia 2021, le pagelle di Angelo Costa