16 mar 2022

Mondiali atletica indoor, Tamberi sarà in gara a Belgrado

Il campione olimpico ha sciolto le riserve: per lui sarà il debutto stagionale

francesco bocchini
Sport
Gianmarco Tamberi
Gianmarco Tamberi

Milano, 16 marzo 2022 - "È andata a finire così, ci vediamo a Belgrado! È una delle scelte più difficili che abbia mai dovuto prendere nella mia carriera. Is the impossibile possible? Ditemelo voi". Con questo messaggio, accompagnato da un breve video postato su Instagram, Gianmarco Tamberi ha annunciato che sarà al via del campionato mondiale indoor in programma a Belgrado da venerdì a domenica. Saranno quindi 22 gli azzurri in gara alla Stark Arena. Il portacolori delle Fiamme Oro, campione olimpico in carica nel salto in alto e con già un titolo iridato al chiuso conquistato a Portland nel 2016, debutterà in questa stagione proprio in occasione di questo appuntamento, per la precisione nella giornata conclusiva, con la finale per le medaglie che parte alle 10:45. 

Woo pericolo numero uno

Dodici in tutto i partecipanti, con Sanghyeok Woo, già quarto alle Olimpiadi di Tokyo con 2,35, che si annuncia come il principale sfidante di Tamberi. Il coreano è salito fino a 2,36 il 5 febbraio a Hustopece e 10 giorni dopo ha conquistato la classica di Banska Bystrica con 2,35. Viste anche le numerose e illustri assenze, Gimbo può puntare al gradino più alto del podio, nonostante la partecipazione in dubbio fino all'ultimo. "Solitamente un Mondiale lo prepariamo con almeno 30 allenamenti di tecnica...Abbiamo puntato tutta la preparazione sulla stagione all'aperto...ma le sfide impossibile sono sempre state lo stimolo più grande, quindi vediamo come andrà questo allenamento e poi si deciderà", aveva scritto il classe '92 sui social. Alla fine la voglio di competere ha prevalso su ogni altro tipo di ragionamento. 

Leggi anche: Goggia vince la Coppa di discesa

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?