Viktoria Rebensburg
Viktoria Rebensburg

Soldeu, 14 marzo 2019 – E’ di Viktoria Rebensburg l’ultimo super g dell’anno, la tedesca ha infatti vinto la prova delle finali di Soldeu battendo l’austriaca Tamara Tippler e l’azzurra Federica Brignone. 1’23”91 per Rebensburg che ha sfruttato la parte finale per guadagnare terreno su Tippler, non perfetta dall’ultimo intermedio in giù, privandola della prima vittoria in carriera: alla fine l’austriaca è seconda a 15 centesimi. Ottimo terzo posto per Federica Brignone che in stagione in super g non è mai uscita dalle prime 5 piazze, per lei 34 centesimi di ritardo. La Coppa di specialità è stata vinta, manco a dirlo, da Mikaela Shiffrin, quarta a 44 centesimi, posizione sufficiente per entrare nuovamente nella storia: è la prima atleta a vincere lo stesso anno la coppa di slalom e quella di super g. Poteva provarci Schmidhofer, ma l’austriaca ha chiuso quarta a pari merito con l’americana. Niente da fare invece per l’altra rivale in classifica, Weirather, che aveva 32 punti da recuperare, ma è uscita a metà tracciato. Decisiva è stata la parte dei curvoni, molto simile a un gigante, che ha messo in difficoltà le velociste. Per quanto riguarda le altre azzurre, settima Sofia Goggia a 76 centesimi, per lei difficoltà nella parte alta, nona Fanchini a 92 centesimi, 14esima Elena Curtoni, 16esima Francesca Marsaglia.

Classifica Super g Soldeu
1) Rebensburg 1’23”91
2) Tippler +0.15
3) Brignone +0.34
4) Shiffrin +0.44
5) Schmidhofer +0.44
6) Flury +0.52
7) Goggia +0.56
8) Lie +0.68
9) Fanchini +0.82
10) Suter +0.85

Classifica Coppa di specialità
1) Shiffrin 350
2) Schimdhofer 303
3) Weirather 268
4) Mowinckel 247

Classifica Coppa del Mondo
1) Shiffrin 2004
2) Vlhova 1235
3) Holdener 963
4) Schmidhofer 771

MANUEL MINGUZZI