Kjetil Jansrud (Ansa)
Kjetil Jansrud (Ansa)

Kitzbuehel, 24 gennaio 2020 - E' Kjetil Jansrud il vincitore del SuperG di Kitzbuehel, che segna la prima tappa di velocità della Coppa del Mondo senza lo sfortunatissimo Dominik Paris. Il norvegese chiude così un periodo di flessione e trionfa grazie a un tempo di 1:14.61, di 16 centesimi inferiore rispetto a quello messo a referto dal connazionale Aleksander Aamodt Kilde e dall'idolo di casa Matthias Mayer, entrambi costretti ad accontentarsi del secondo gradino del podio in ex aequo.

Si classifica quarto a 49 centesimi Mauro Caviezel, che precede di appena 4 decimi uno straordinario Mattia Casse, autore di una prova quasi perfetta se non fosse per qualche linea affrontata con uno spirito troppo conservativo. Termina 14esimo il rientrante Christof Innerhofer, che paga un po' di ruggine dopo il lungo stop, mentre Emanuele Buzzi compromette il suo SuperG già dopo l'uscita dal cancelletto: lo stesso tempo (1:16.20) lo mette a referto Peter Fill, mentre in ottica classifica generale sorride Alexis Pinturault, che si piazza nono e guadagna punti preziosi sul rivale Henrik Kristoffersen.

Classifica SuperG di Kitzbuehel

1) Kjetil Jansrud (Nor) in 1:14.61
2) Aleksander Aamodt Kilde (Nor) +0.16
2) Matthias Mayer (Aut) +0.16
4) Mauro Caviezel (Sui) +0.49
5) Mattia Casse (Ita) +0.53
6) Vincent Kriechmayr (Aut) +0.79
7) Beat Feuz (Sui) +0.86
8) Andreas Sander (Ger) +0.99
9) Alexis Pinturault (Fra) +1.14
10) Travis Ganong (Usa) +1.15

Classifica Coppa di specialità

1) Matthias Mayer (Aut) 264
2) Vincent Kriechmayr (Aut) 236
2) Kjetil Jansrud (Nor) 236
2) Aleksander Aamodt Kilde (Nor) 236
5) Mauro Caviezel (Sui) 205

Classifica Coppa del Mondo

1) Henrik Kristoffersen (Nor) 691
2) Aleksander Aamodt Kilde (Nor) 671
3) Alexis Pinturault (Fra) 642
4) Matthias Mayer (Aut) 592
5) Dominik Paris (Ita) 556