Sofia Goggia (Ansa)
Sofia Goggia (Ansa)

Garmisch Partenkirchen, 9 febbraio 2020 - Sulle piste tedesche si svolge il Super G femminile della Coppa del Mondo di sci alpino femminile, nel quale erano riposte grandi speranze verso le atlete azzurre, che hanno però mancato il podio. A vincere è stata infatti la svizzera Corinne Suter, succeduta di quattro decimi da Nicole Schmidhofer. Completa il podio Wendy Holdener, che ottiene il bronzo con un solo centesimo di vantaggio sulla quarta classificata, Tiffany Gauthier.

Subito dopo troviamo la prima delle italiane, Federica Brignone, che si piazza a nove decimi di distacco dalla prima posizione. Marta Bassino chiude la top ten, mentre Elena Curtoni conclude in tredicesima posizione. Solo sedicesima Francesca Marsaglia. Non è neanche partita dagli stalli Nicol Delago a causa dell'influenza. 

Infortunio per Sofia Goggia

Capitolo a parte per Sofia Goggia, protagonista di una brutta caduta. La sciatrice azzurra è stata soccorsa e accompagnata in ospedale per effettuare degli accertamenti al braccio sinistro, apparso rigido mentre l'atleta si rialzava e usciva dalla pista dopo il violento impatto con una porta. E gli esami hanno confermato l'ipotesi peggiore: frattura scomposta del radio sinistro. Subito l'intervento chirurgico: la campionessa olimpica di discesa è già stata operata con successo nello stesso ospedale tedesco alla presenza del dottor Giovanni Montani della Commissione Medica FISI. I tempi di recupero sono quantificabili in sei settimane. Significa stagione finita per l'azzurra che dovrà saltare quindi anche le finali di Cortina.  "Non ci voleva ma questi episodi negativi fanno parte della carriera di una sciatrice - ha commentato la Goggia -. Ho passato situazioni peggiori e ne sono sempre uscita con ancora maggiore grinta, lavorerò sin dai prossimi giorni per recuperare nel migliore dei modi". 

CLASSIFICA TOP TEN

1. Corinne SUTER 1:19.46

2. Nicole SCHMIDHOFER +0.43

3. Wendy HOLDENER +0.70

4. Tiffany GAUTHIER +0.71

5. Federica BRIGNONE +0.90

6. Stephanie VENIER +0.93

7. Michelle GISIN +1.01

8. Romane MIRADOLI +1.29

9. Petra VLHOVA +1.41

10. Marta BASSINO 1.49