Alberto Bettiol
Alberto Bettiol

Bologna, 31 luglio 2020 – Le Strade Bianche in Val d’Orcia sono alle porte per il via della nuova stagione ciclistica e tra i grandi protagonisti ci sarà il ciclista di casa Alberto Bettiol, che punterà tutto sulle corse di un giorno e difficilmente sarà in gara al Giro. Bettiol ha già vinto un Fiandre e quest’anno partirà subito forte con Strade Bianche e Sanremo, poi si concentrerà sulle Classiche che sono in concomitanza con il Giro d’Italia, motivo per cui quasi sicuramente non sarà al via della corsa rosa.

“Sono fiducioso per le Strade Bianche – ha affermato Bettiol a tuttobiciweb – Il tracciato lo conosco bene e quando penso alla Val d’Orcia penso alla strada completamente esposta al solo e al vento rovente, mangeremo poi tanta polvere”. Per quanto riguarda gli obiettivi stagionali, Bettiol è chiaro: “Dopo andrò alla Sanremo e valuteremo come proseguire, cioè su cosa mettere oltre le Classiche. Difficile che io vada al Giro. Fiandre e Roubaix? Il meteo sarà fondamentale, correremo con il freddo e dovremo prepararci a tutto, anche che alla neve”.