28 apr 2022

Sonny Colbrelli, esami ok dopo il malore: attività fisica leggera

Migliorano le condizioni del campione europeo in carica, che il 21 marzo si sentì male dopo la prima tappa del Giro di Catalogna e a cui è stato impiantato un defibrillatore sottocutaneo 

francesco bocchini
Sport
Sonny Colbrelli
Sonny Colbrelli

Milano, 27 aprile 2022 - Dopo il grande spavento, adesso Sonny Colbrelli comincia a vedere la luce in fondo al tunnel. Le condizioni del corridore della Bahrain Victorius sono in miglioramento, come fa sapere il team. Gli esami a cui si è sottoposto il vincitore della Parigi-Roubaix e campione europeo in carica, reduce dal malore accusato il 21 marzo scorso subito dopo il secondo posto in volata dietro Michael Matthews nella prima tappa del Giro di Catalogna e la susseguente operazione durante la quale gli è stato impiantato un defibrillatore sottocutaneo, stanno dando esiti positivi. Tanto che il classe '90 può cominciare a fare un'attività fisica leggera. 

Il comunicato

"Dopo il successo dell'operazione di Colbrelli il 31 marzo scorso, il ciclista italiano si è sottoposto ad ulteriori visite mediche presso l'Unità di Cardiologia Sportiva dell'Università di Padova - si legge nella nota diffusa dalla Bahrain Victorius - Gli esami clinici hanno evidenziato un ulteriore miglioramento della salute cardiovascolare consentendo a Colbrelli di iniziare a dedicarsi a passeggiate ricreative e ad attività fisica leggera. La priorità rimane quella di monitorare continuamente le sue condizioni con un attento follow-up nei prossimi mesi per garantire la sua sicurezza e la ripresa delle normali attività di vita. Invitiamo ancora una volta tutti a rispettare la privacy dei nostri atleti". 

Leggi anche: Giro 2022, Merlier rinuncia per infortunio

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?